Esperienze top
Informazioni Tema del mese Meteo Eventi
Esperienze top
x

Destinazione verde

La Valle del Vipava segue i principi del turismo verde

Anni fa la Slovenia prese l’impegno di sviluppare il turismo sostenibile e green che rispetti l’ambiente naturale, sociale e culturale. Ha sviluppato uno schema che accomuna, sotto il marchio Slovenia Green, tutte le attività nell’ambito dello sviluppo sostenibile del turismo, consente un confronto con le altre destinazioni green nel mondo e nel contempo aggiunge il carattere nazionale che permette di posizionare più facilmente sulla mappa globale la Slovenia green.

Nel 2016, il comune di Ajdovščina e il comune di Vipava si sono inseriti nello Schema verde del turismo sloveno come un’unica destinazione La Valle del Vipava, l’anno prima invece lo ha fatto il Comune di Nova Gorica. Sia alla Valle del Vipava sia alla città di Nova Gorica è stata riconosciuta la loro dedizione alla sostenibilità ed attribuito il marchio d’argento SLOVENIA GREEN DESTINATION. Nel 2019, il primo comune del territorio a conseguire il marchio d'oro di sostenibilità è stato quello di Miren-Kostanjevica, seguito poi anche dal comune di Nova Gorica. Tutte e tre le destinazioni sono state inserite tra le 100 mete turistiche più sostenibili al mondo.

La valle verde sotto molti aspetti

La Valle del Vipava seduce i visitatori con la sua natura intatta e il suo autentico stile di vita. Questi sono i valori importanti delle persone di questo luogo, che da lunghi anni influiscono in modo determinante lo sviluppo. Per questo motivo, la Valle del Vipava è oggi autentica, verde e piacevole.

La gente locale si prende sistematicamente e ostinatamente cura dell’ambiente naturale. Non solo nelle zone protette che portano il marchio Natura 2000, ma a ogni passo si può percepire che l’ambiente è pulito e la qualità dell’acqua potabile molto alta. La stessa cura viene data alle superfici agricole che sono protette dall’edificazione. In questo modo la valle mantiene la propria immagine tradizionale.

Oltre alla natura intatta, la Valle del Vipava offre ai turisti anche uno stile di vita verde, con alcune sistemazioni che vantano  uno dei marchi ambientali per le loro attività sostenibili. Numerose aziende agricole nella valle offrono prodotti ecologici e sostenibili. Spiccano soprattutto i vini prodotti interamente seguendo i principi della biodinamica. La aziende agricole innovative hanno un obbiettivo chiaro: coltivare e produrre tutto in modo completamente naturale.

La Valle del Vipava è verde e si è impegnata a rimanere tale.

10 consigli green per visitare la Valle del Vipava

Chi vive e lavora nella Valle del Vipava si impegna a mantenerla verde con un atteggiamento consapevole e sostenibile.

Gentilissimi ospiti della Valle del Vipava, siamo convinti che il nostro modo di vivere verde è percettibile in ogni angolo del nostro territorio e che apprezzate i frutti dei nostri comportamenti nel rispetto dell'ambiente.

Durante il vostro soggiorno da noi vi invitiamo a rispettare i seguenti consigli verdi ed aiutarci a mantenere tale la nostra destinazione, creando di conseguenza anche un mondo migliore per tutti noi.

1. Siate consapevoli che la Valle del Vipava è un territorio dove la natura è ancora intatta e la gente vive secondo le abitudini tradizionali che da secoli conserviamo con tanto amore ed estrema dedizione.

2. Il nostro paesaggio incontaminato è a vostra disposizione per vivere indimenticabili esperienze, perciò siate altrettanto cordiali con l'ambiente e rispettate la natura intatta. Ammirate le meraviglie naturali e fate in modo che rimangano tali.

3. Non cogliere i frutti di tanta fatica e sudore. La gente locale sarà lieta di offrirveli.

4. Approfittate delle nostre acque limpide e cristalline, godetevi il lusso di bere l'acqua dal rubinetto. Non acquistare l'acqua in bottigliette di plastica, bensì riempitele quando desiderate presso le numerosissime fontanelle o chiedendo gentilmente agli abitanti locali.

5. Abbiate un comportamento rispettoso nei confronti dell'acqua e degli altri beni naturali. Consumate solo quanto necessario.

6. Fate una passeggiata nelle nostre vaste aree boschive e siate consapevoli che siete ospiti dei suoi abitanti natii, anche di alcune rarissime specie vegetali ed animali.

7. Viaggiate in modo sostenibile. Ove possibile, visitate i siti d'interesse a piedi, in bicicletta o usando veicoli elettrici.

8. Scoprite il nostro autentico stile di vita, aiutate la gente nelle loro faccende domestiche o agricole e offrite il proprio contributo a preservare le nostre abitudini quotidiane.

9. Acquistate e gustate ingredienti di coltivazione locale preparati seguendo le ricette tradizionali, nel rispetto delle usanze caserecce ed a seconda delle stagioni dell'anno.

10. Lasciatevi accompagnare dalle nostre esperte guide turistiche locali che vi presenteranno ogni sito d'interesse nei minimi dettagli, raccontando le storie dei luoghi e le curiosità più interessanti. Con loro potrete scoprire gli angoli più nascosti della valle nonché le usanze più tradizionali della nostra cultura.