Informazioni Tema del mese Meteo Eventi
Esperienze top
x

Le rose nella gastronomia

Piatti a base di rose e la pralina burbončica

Nova Gorica è sopranominata la città delle rose. Probabilmente non è un caso che la più giovane città slovena, costruita dopo la seconda guerra mondiale, abbia scelto la rosa come simbolo dell’identità cittadina. La sistemazione orticulturale è una delle riconoscibili caratteristiche di questa città al confine e le rose, oggi, adornano tutti i parchi urbani e le aree verdi.

Anche Kostanjevica, un rilievo sopra la città, è strettamente legato alle rose e anche questa volta non per coincidenza. Il Convento dei francescani, uno dei più grandi monumenti culturali di Nova Gorica, è famoso per la cripta dei Borbone, nella quale è sepolto l’ultimo re francese insieme ai membri della sua dinastia. Nel giardino del convento gli amanti delle rose hanno sistemato una collezione eccezionale delle antiche rose Bourbon. La raccolta di queste rose quasi estinte e antenate delle rose odierne, è una delle più grandi collezioni al mondo.

La città di Nova Gorica è famosa anche per la sua sublime gastronomia che ha trovato l’ispirazione anche nel nobile e profumato mondo delle rose.

Un fiore meraviglioso e secondo tantissime culture anche misterioso, presenta una ricchissima simbologia e secondo gli erboristi cura il corpo e l’anima. E’ una decorazione e ispirazione, una fragranza, un cosmetico e un farmaco, un delizioso alimento e una spezia benefica … Gli arabi e i francesi da secoli sono rinomati per i profumati sciroppi di fiori, i tè di fiori, decotti e infusi di fiori, marmellate e altro. Perciò non è un caso che le rose entrano a far parte dell’alta gastronomia, dove i numerosi piatti a base di rose arricchiscono i menù dei rinomati ristoranti. Le rose apportano al piatto il profumo, il colore e il sapore. Le più desiderate in cucina sono le rose antiche, soprattutto le damascene, le antenate delle rose bourbon, in quanto hanno il più alto contenuto di olii essenziali. Sebbene con la parola rosa ci vengono in mente prima le pietanze dolci, la rosa come ingrediente o spezia, fresca o essiccata, può essere utilizzata anche in altri tipi di piatti. *

Molti ristoranti e trattorie rinomati della regione di Goriška inseriscono nei loro menù i piatti a base di rose. Soprattutto durante il Festival delle rose che, ogni anno da fine aprile a fine maggio entusiasma numerosi visitatori, potrete trovare una ricca offerta di piatti sublimi a base di rose. Lasciatevi sorprendere. I maestri di cucina fondono gli ingredienti locali con la magia delle rose e provvedono al perfetto abbinamento di piatti con i vini della Valle del Vipava. Ravioli su crema di rose o gnocchi alle rose, štruklji (struccoli) alle rose, gelato alle rose … La bellezza delle rose la dovete anche assaporare.

La vera specialità è la burbončica, una pralina di cioccolato avvolta da petali di rosa essiccati. Nova Gorica ha ottenuto per il suo 70° anniversario le proprie praline – burbončice, che hanno preso nome dalle rose bourbon che fioriscono nel giardino del monastero di Kostanjevica. Queste praline al cioccolato e alle rose sono disponibili presso il Centro informazioni turistiche di Nova Gorica.

Trattorie e ristoranti che durante il festival delle rose propongono piatti a base di rose:

  • Bar Rosa, Hotel Park
  • Dolce Vita, Hotel Perla
  • Gostilna pri hrastu
  • Gostilna Termika
  • Gostilna Winkler
  • Hotel Sabotin
  • Ošterija Branik
  • Ošterija Žogica
  • Vinoteka Solum

 

Informazioni: TIC Nova Gorica

 

*Descrizione delle rose nella gastronomia ripresa da:
KOGEJ, Katja. 2018. Vrtnica – tokrat v kuhinji. (in italiano La rosa – questa volta in cucina) (articolo)